Pizzeria Pirata

La pizzeria pirata è un progetto di cucina popolare e  itinerante composto da un gruppo di amici compagne e trasformatori di materie prime (olio, pomodoro, grano e legna), che aderisce alla rete delle Cucine Popolari Itineranti e a Genuino Clandestino e con essa alla salvaguardia del territorio,  della produzione e del lavoro delle persone.
Crediamo che cucinare nelle strade sia anchesso un modo di riprendersi i propri spazi, gli spazi popolari e di socialità.
Il progetto è in continuo mutamanto dato che ci guida il piacere del fare, liberandoci dalla routine del lavoro e dello sfruttamento salariale.
Crediamo che il legame di conoscenza tra produttori e consumatori debba essere diretto e di reciproco scambio.
La pizzeria pirata si muove per solidarizzare con esperienze di autoproduzionie e di lotta contro l’esistente.

   Contro ogni sfruttamento!